Oggi entriamo nella cucina di… Ornella Marcante

dicembre 15, 2012
Macinato

 

Ci racconti chi sei e che cosa fai in 200 battute?

Cosa faccio? Cucino, cucino, cucino. Mi piace stare in cucina, “trasformare”, adoro l’alchimia che si crea quando entro nella mia cucina con una borsa di ingredienti ed esco con una serie di piatti che contengono quello che ho comprato, ma completamente trasformato. E in questa trasformazione c’è anche molto di me, del mio umore della giornata, del mio entusiasmo, dell’aspettativa di gustare un ingrediente che amo particolarmente o che aspetto da un anno intero (come quando arrivano le prime zucche…)

 

Ci vuoi parlare del tuo blog di cucina cuocona e della “cucina del riciclo”?

Il  blog  è la mia finestra culinaria sul mondo, sono io trasformata in ricette e le mie ricette, che hanno sempre rappresentato il mio momento “di vita”, ora rappresentano la mia voglia di recupero e anche di scoperta di ingredienti (foglie di cavolfiore per esempio) che prima buttavo senza pensarci.

Che cos’hai trovato nel box di portaNatura che ti ha ispirato?

Carote, mele, mandarini, finocchi e ho preparato pasta pasticciata con una besciamella leggera con finocchi, carote, broccoli  e l’ho spalmata sopra la pasta avanzata e poi in forno 20 minuti e poi un bel risotto al gorgonzola con la buccia delle mele che ho usato per la torta, caramellata alle mele con succo di mandarini compresa la buccia tritata.

In questa stagione che cos’hai voglia di cucinare (o di farti preparare!)?

Verdura autunnale: cavolfiori, broccoli, zucca, zucca, zucca! Ma anche carni che devono essere cotte molto, focacce, pani di tutti i tipi… il forno va a mille.

Che cosa non manca mai nel tuo frigorifero? 

Uova, sono versatili e risolvono mille situazioni. Yogurt e ricotta per sostituire la panna e i grassi quando è possibile.

Vuoi rivelarci una tua fissazione green (per esempio, mangiare i broccoli almeno una volta alla settimana, spalancare le finestre tutte le mattine anche se ci sono 2° C, riciclare tutto, sfinire gli amici che usano troppo l’automobile…)? 

Avvolgere le erbe aromatiche in fogli di carta bagnati e strizzati perché non secchino in frigorifero e siano da buttare…

Qual è un rito che ti piace celebrare nella tua cucina? 

Il pranzo della domenica tutti insieme: durante la settimana mi capita di cucinare e poi scoprire all’ultimo momento, che tutti hanno impegni per cena… ma la domenica a pranzo, guai!!