portaNatura a casa di Alessandra Vitali, dentista

settembre 3, 2013
portaNatura a casa di Alessandra Vitali, dentista

Ci racconti chi sei e che cosa fai?

Quando ho tempo mi rilassa poltrire in casa inventandomi lavoretti di bricolage, giardinaggio, mi piace leggere e cucinare sognando viaggi avventura ma con un letto comodo alla sera.

Ci vuoi parlare di ciò che ti piace fare e della tua passione per la cucina?

Da quando avevo 16 anni ogni sera preparo un dessert, mi aiuta a fare bei sogni.

 Che cos’hai trovato nel box di portaNatura che ti ha ispirato? 

La cassetta viene aperta sempre come se fosse una sorpresa di Natale! Ma a volte guardo stupita verdure che non avrei mai pensato di acquistare e penso: “e ora che ci faccio con questa?”. Un modo per sperimentare, una delle cose che amo di più della vita e che spesso la pigrizia e la fretta mi impediscono di fare.

In questa stagione che cos’hai voglia di cucinare (o di farti preparare!)?

Vorrei trovare ogni sera delle verdurine grigliate o lessate o al salto… già pronte. Impossibile!

Che cosa non manca mai nel tuo frigorifero? 

In casa non devono mai mancare:

-le zucchine e le melanzane (ho il sud nel sangue)

-la panna (per il gelatino serale).

Vuoi rivelarci una tua fissazione green (per esempio, mangiare i broccoli almeno una volta alla settimana, spalancare le finestre tutte le mattine anche se ci sono 2° C, riciclare tutto, sfinire gli amici che usano troppo l’automobile…)? 

Fissazioni green? Parecchie!

-usare l’auto il meno possibile

-i detersivi eco

-i detergenti per il corpo e le creme solari senza additivi chimici

-le uova bio

E mi tengo alla larghissima dal pollo, ha troppi batteri, poi penso: però prima di tutto dovrei respirare aria e non le polveri sottili di Milano.

Qual è un rito che ti piace celebrare nella tua cucina? 

Stare tutti e quattro attorno al tavolo la sera.