Arriva il polline: api instancabili ci regalano il nettare di vita

maggio 4, 2015
Arriva il polline: api instancabili ci regalano il nettare di vita

Caro amico, sapevi che un cucchiaino di polline d’api corrisponde a un mese di lavoro di un’ape e che ogni granello di polline d’api contiene più di 2 milioni di grani di polline di fiori?

api

Ogni singolo granulo di polline racchiude tutti gli elementi necessari alla vita: proteine, vitamine, amminoacidi, grassi, carboidrati, enzimi, sali minerali ed ormoni, presenti in proporzioni diverse in base al fiore dal quale originano. Attualmente il polline costituisce la più ricca, completa ed equilibrata fonte di nutrimenti presenti in natura.

polline-delle-api

Le api lo raccolgono e lo utilizzano per la produzione della pappa reale e per l’alimentazione delle larve ma ne producono più di quello che serve all’esigenza dell’alveare, per cui gli apicultori hanno pensato di mettere una griglietta all’ingresso dell’arnia in modo che l’ape entrando perda qualche granello di polline, che verrà poi raccolto in una scatolina dall’apicultore.

Grazie ad Osvaldo Bruni di Bio Bruni puoi provare un polline proveniente da api locali: la sua azienda ha sede tra la comunità montana Alta Val Lemme e Alto Ovadese e comprende il parco regionale Capanne di Marcarolo, dove le api possono trovare tutta la biodiversità necessaria per produrre i loro mieli.