Millefoglie alla clorofilla*

maggio 16, 2014
Millefoglie alla clorofilla*

millefoglie alla clorofilla 2

Ingredienti: 1 confezione di pasta fillo, 12 asparagi medi, 4 asparagi piccoli, 2 zucchine fiore, 50 g di caprino fresco, ricotta salata, 3 cucchiai di piselli freschi o surgelati, 4 cucchiai di fave fresche o surgelate, 4 o 5 foglie di basilico, olio extra vergine, sale

Preparazione: Stendo sul piano di lavoro un foglio di pasta filo e ritaglio 20 rettangoli da circa 10×6 cm. 16 di questi devono essere accoppiati tra loro, 4 rimangono invece singoli: spennello dunque 8 rettangoli con un velo di albume e ci sovrappongo gli altri 8. Pongo su di una teglia sia i rettangoli doppi che i semplici, li spennello di olio e li faccio cuocere in forno ventilato riscaldato a 180° per circa 10 minuti. Li sforno e li lascio raffreddare. Salo gli asparagi e li lesso a vapore, stufo le zucchine tagliate a tocchetti, le lesso in acqua salata le fave e i piselli. Quando tutte le verdure sono cotte tengo da parte i 4 asparagi piccoli, la metà delle zucchine, un cucchiaio di fave e piselli e frullo tutte le altre con il basilico.
Verso il purè in una ciotola, incorporo il caprino, le zucchine rimaste, schiacciate con la forchetta. Controllo la salatura e condisco con poco olio. Stendo il composto prima sulle cialde doppie e a seguire su quelle singole per confezionare il millefoglie. Per ogni razione sono previsti 3 strati. Decoro l’ultimo strato con gli asparagi piccoli, i piselli e le fave tenute da parte.
Spolverizzo le millefoglie con la ricotta salata e servo.

 *ricetta della Scuola di Cucina Il Melograno