Muffin con tarassaco e ricotta di Alessandra Piotto

marzo 17, 2014
Muffin con tarassaco e ricotta di Alessandra Piotto

La nostra amica e cliente Alessandra Piotto di Genova ci ha regalato una ricetta speciale per preparare i muffin con tarassaco e ricotta:

1533536_10203634900301570_1968060914_n

Ingredienti (per 6 muffin): 150 g di tarassaco, 50 g di farina 0050 g di farina integrale, 1 bustina di lievito per impasti salati, 50 g di ricotta, 1 cucchiaino di malto d’orzo
½ cucchiaio di senape in polvere (o grani di senape pestati), 1 uovo, 70 ml di latte, 30 ml di olio evo, sale e pepe q.b.

Preparazione: In una ciotola mescolo le farine setacciate, il lievito setacciato, la senape, il malto d’orzo, il sale e il pepe. Per ultimo aggiungo il formaggio. Sbatto leggermente l’uovo col latte e li aggiungo al composto. Unisco alla fine l’olio e il tarassaco tritato finemente. Lavoro il composto senza mescolarlo troppo.
Verso negli stampini per muffin e inforno a 180° per 20/25 minuti.

Questa ricetta può essere modificata in molti modi, basta sostituire la verdura e il formaggio ed ecco fatto! La ricetta originale (che avevo trovato in una rivista, ma non saprei dire quale…) prevedeva il crescione e il cacio ricotta grattugiato, ma si possono usare, per esempio, la cicoria e il formaggio di capra stagionato. Io ho usato la prescinsêua, una cagliata tipica della provincia di Genova con la consistenza a metà tra lo yogurt e la ricotta e un sapore acidulo. Inoltre ho usato la farina di farro al posto di quella integrale. E nella prossima versione potrei provare ad usare il cardo santo che ho preso questa settimana, non lo conosco e mi incuriosisce molto!
Con le dovute accortezze (riguardanti farina, lievito, senape e malto d’orzo, che può essere sostituito col miele) se ne può fare anche una versione gluten free adatta a chi soffre di celiachia o intolleranza al glutine.