Ricetta riciclo: pesto di ciuffi di carote

settembre 4, 2015
Ricetta riciclo: pesto di ciuffi di carote

Ingredienti: ciuffi di carote, frutta secca a piacere (mandorle, pinoli o noci), aglio, sale, olio e limone (facoltativo).

pesto

Procedimento: stacca delicatamente i ciuffi dalle carote. Ricava solo le foglioline, lavale e falle asciugare bene su un canovaccio. Utilizzando un mortaio o il frullatore, raccogli insieme le foglioline ben asciutte, la frutta secca, l’aglio e il sale grosso. Aggiungi gradualmente tanto olio quanto ne serve a ottenere una crema liscia e omogenea, e se ti piace il gusto, un pò di limone spremuto. Ricordati che potrai sempre, una volta cotta la pasta, diluire il pesto con qualche cucchiaio di acqua di cottura.

Puoi usare questo pesto per condire la pasta, delle verdure o come salsina sul pane. Buon appetito!

Ecco altri suggerimenti per usare i ciuffi di carote:

– Lavali, sminuzzali e mangiali in insalata, dopo avere tolto i gambi più duri.

– Sminuzzali ed aggiungili al minestrone.

– Aggiungili al ripieno di torte salate o quiche.

Consiglio: per impedire che i ciuffetti appassiscano, basta tagliarli via dalla carota e riporli in un vaso con dell’acqua come fossero un bel mazzetto di fiori o di erbette aromatiche. In questo modo, resisteranno qualche giorno dalla recisione e li potrai usare per le tue ricette.