Triangoli di Pak Choi

aprile 24, 2015
Triangoli di Pak Choi

Il Pak Choi è un cavolo cinese caratterizzato da foglie carnose e croccanti, dal sapore delicato e leggermente amarognolo. Alimento molto diffuso sulle tavole asiatiche, è un po’ più raro e difficile da trovare in Europa. Ha foglie simili a quelle delle bietole, ma appartiene al genere Brassica, come il cavolo cappuccio, il cavolo nero, il cavolo verza, i broccoli, il cavolfiore.

E’ ricco di sali minerali, proteine, fibre, vitamina A e C e contiene pochi grassi.

Oggi vi proponiamo dei triangoli di Pak Choi: sono golosi, belli da vedere e sono sempre un successo come antipasto o secondo piatto.

 

triangolo2

 

Ingredienti:

– 1 cavolo pack choi grande
– 1 piccolo cavolfiore
– acqua qb
– 1 cucchiaini di dado vegetale autoprodotto
– 2 cucchiai di lievito alimentare in scaglie
– 100 gr di farina di mandorle
– 1 rametto di rosmarino
– qualche foglia di salvia essiccata
– 5-6 pomodorini secchi

 

Procedimento:

Trito i cavoli pack choi nel mixer fino ad ottenere una purea morbida; metto tutto in una ciotola. Procedo allo stesso modo con il cavolfiore e unisco. Nello stesso boccale del mixer unisco gli aghi di rosmarino, le foglie di salvia essiccata e 7 pomodorini secchi e trito finemente.

Amalgamo alla purea di cavolfiore e mescolo; unisco una manciata di semi di sesamo neri, il lievito alimentare, la farina di mandorle ed il dado vegetale autoprodotto (in sua assenza, posso usare del sale fino integrale).

Prendo delle formine triangolari, la appoggio su fogli di carta da forno, la riempio con un paio di cucchiaini di composto e compatto. Sfilo con delicatezza la formina e continuo a realizzare tutti gli altri triangolini.

 

triangolo1

 

Finito, metto in forno per 15-20 minuti con il grill, per fargli fare  la crosticina.

Buon appetito!

 

(dal blog ravanellocurioso.wordpress.it)